SABOT OVVERO MULES, CHE PASSIONE!

BellemaiBanali, se cercate una piccola dose di comodità e di stile la primavera/estate ci regala sabot con plateau a punta chiusa o aperta ovvero le adorate mules.

 

Questi modelli ci piacciono perché sono ideali per “coprire” i piedi con pianta larga o con qualche piccolo difetto.

Ci permettono una vestibilità e uno stile impeccabile, mimetizzando calli fastidiosi, alluce valgo, lunghezza diversa delle dita dei piedi.

La scelta di materiali morbidi e avvolgenti sarà perfetta per snellire e mettere in risalto solo ciò che riteniamo adatto “a nostri piedi”.

I sabot con incroci di fasce, il taglio scollato ma contenitivo per le dita dei piedi è utile a rimpicciolire ed evitare mignoli che fuoriescono dalla scarpa, come oggetti estranei.

 

 

 

Inoltre, i tacchi grandi si adattano più di quelli a spillo o a stiletto a riequilibrare le proporzioni del piede e ci consentono di appoggiare la pianta meglio.

 

 

♦ Come indossarle ♦

Le mules o i sabot sono ideali per completare il total look. Se non sappiamo cosa mettere per la prossima cena del weekend un pantalone, una blusa e un paio di mules sono un’ottima ricetta.

E siamo subito irresistibilmente chic!

Per guadagnare qualche centimetro di altezza scegliamo un magnifico paio di sabot con plateau.

Per le prossime giornate, certamente più impegnative in ufficio, possiamo guardare le creazioni in velluto o stoffa.

Per fare faville, un pantalone a vita alta e una semplice camicia bianca è lo stile diventerà professionale per un meeting di lavoro, un colloquio.

 

Al prossimo aperitivo, invece, indossiamo un paio di divertenti mules da abbinare a un abito estivo e gioielli appariscenti.

 

 

I sabot sono perfetti sotto lunghezze cropped, abiti al ginocchio o gonne midi e nelle calde giornate estive con gonne lunghe, si lasceranno intravedere a ogni passo.

BellemaiBanali se volete avere altri suggerimenti

non perdetevi i post sotto

e

la pagina Instagram di BellemaiBanali 

Cliccate sulla riga sotto in azzurro

http://bellemaibanali.com/scarpe-smalti/

 

http://bellemaibanali.com/sun-piedi/

https://www.instagram.com/bellemaibanali/?hl=it

 

 

Credits: Cult Gaia, Tod’s, Gucci, Bottega Veneta, Prada, Elina Linardaki. In copertina Wandler

 

 

 

DISCLAIMER – Alcune immagini inserite in questo blog sono tratte da Internet e, pertanto, sono state ritenute in buona fede di pubblico dominio. Qualora la loro pubblicazione violasse eventuali diritti d’autore, vogliate comunicarlo via e-mail (marynellacav@gmail.com) per provvedere alla conseguente rimozione o modifica.

 

 

 

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.