GIACCHE SARTORIALI DA DONNA

Credo che l’eleganza senza tempo, non sia il codice estetico posseduto perché s’indossa un capo di moda firmatissimo, ma un preciso approccio all’acquisto di quel capo progettato e realizzato per durare nel tempo.

Penso che la caratteristica principale di un capo sartoriale sia che a guardarlo nei dettagli renda visibile l’anima di chi l’ha creato assieme a quella di chi l’ha scelto per sé.

Andrea Francardo ha creato il marchio Nasco Unico, un brand di blazers sartoriali per donna con sede a Torino. 

Elle, in una recente intervista, l’ha soprannominata “Madame Blazer”.

A guardarla Andrea è una donna che lavora e sceglie seguendo il proprio talento, in modo autonomo.

Certamente, l’emergenza l’ha toccata come tutti quelli che fanno il vero made in Italy ma quando pensa ai suoi bellissimi tessuti nel suo sguardo si vede la libertà del volere, dell’agire, la sua passione per i dettagli e a sussurrarlo sono le sue giacche perfette, in taluni casi costumizzate dal cliente scegliendo il tessuto, il bottone vintage, l’etichetta, la fodera interna.

Nasco Unico racconta la storia dell’artigianalità italiana e la voglia di proteggerla, il tailor made, attraverso le giacche dal taglio accurato, la sapienza dei dettagli e le spalle disegnate addosso alle clienti.

Giacche semplicemente perfette!

 

E poi, c’è l’attenzione alla sostenibilità, oggi sempre più la moda è un’industria che dipende dalle risorse sociali, naturali e creative e tuttavia ci sono regole di mercato e di marketing che rendono fuori moda, già a poche settimane dall’arrivo nei negozi, gli abiti della stagione che in battito di ciglia e senza soluzione di continuità devono guardare alla stagione successiva (in inverno compriamo il bikini, in estate il cappotto) oppure giustificano la creazione di catene di produzione lunghissime e sparpagliate geograficamente nel mondo, pur essendo made in Italy.

 

Per Andrea, il legame con i suoi partner (i produttori di tessuto, di passamanerie con i loro magazzini, le ricamatrici) è essenziale per firmare l’alta sartorialità a prezzi corretti, per garantire un dialogo inclusivo in cui gli acquisti e le strategie aziendali mettano le persone al primo posto: clienti, addetti ai lavori, maestranze.

BellemaiBanali è certa che la scelta di una supply chain corta favorisce la flessibilità si connette meglio alle pratiche etiche di business: le clienti, oggi, sono più sensibili ai valori immateriali, come l’uguaglianza, la libertà, la salute e il benessere.

Usciti dall’Emergenza Covid19 saranno sempre meno convincenti gli spettacoli stravaganti per la presentazione di una Collezione o la Moda come pura e semplice comunicazione.

Oggi, ancora di più, il marchio NASCO UNICO è ambasciatore e testimonia la propria attitude, attraverso le sue giacche_ pezzi unici nati dallo stretto legame tra la qualità delle relazioni e la qualità del prodotto_, di brand in grado di creare bellezza senza tempo, stile e unicità.

 

 

Le giacche di Nasco Unico le trovate, anche, in vendita sulla piattaforma The Dressing Screen.com

 

Sotto vi lascio il link

 

https://www.thedressingscreen.com/categoria-prodotto/designers/designers-abbigliamento/nasco-unico/

http://www.nascounico.com/

 

 

Credits: Shoes: Giannico, Casadei, Traffico.  Foto: Rowan Spray
In copertina&Post Ufficio Stampa Nasco Unico

 

 

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.