E’ FINITA! LO STILE PER DIRLO  _  WHAT TO WEAR TO TELL HIM IT’S OVER

Durante la preparazione di questo post riflettevo sul pensiero di Alessia, una BellamaiBanale che seguo su Instragram.

_“ Ogni tanto impara a voltare le spalle ma fallo con eleganza”. Con la stessa eleganza di chi, con poca intelligenza, ti ha deluso”_

Come ci prepariamo per scaricare o essere scaricate?

Come affrontiamo una decisione che si infila silenziosa e scura, riempiendo i buchi della vita con quello che non c’è, lasciando spazio a quello che sarà. Cosa ci si mette?

L’eleganza di cui vi parlo, attraverso gli abiti, è l’eleganza di affrontare con coraggio e onestà una storia non più giusta, il rispetto verso noi stesse di non cambiare idea, “in memoria” di quanto abbiamo condiviso in passato, di non commettere l’errore di trasformare una storia d’amore in una storia di pietà.

Le reazioni femminili a questo evento sono varie, sono modulate attraverso vari stadi del dolore, della rabbia, della depressione, del rifiuto, poco importa che a dirgli che è definitivamente finita siamo state noi stesse o è stato lui.

Se siamo noi a dover dire che è finita il nostro look dovrà comunicare che stiamo facendo una scelta consapevole e sincera, non siamo vittime ma donne forti che decidono del proprio futuro. La parola d’ordine è semplicità con un pizzico di austerità, per evidenziare che si chiude un rapporto, comunque, speciale. Scegliete un completo o un abito non troppo chiassoso per stampe e colori, evitate il nero e i gioielli che vi ha regalato.

Preferiamo un posto pubblico, eviteremo scenate. Non trucchiamoci troppo, raccogliamo i capelli.

Se siamo state scaricate, dopo il dolore, un sacco di tempo dopo, ci sarà l’accettazione a braccetto con l’autocommiserazione e solo dopo saremo pronte per trovare un nuovo profumo, comprare un bel paio di scarpe alte e della preziosa bigiotteria. Cambiamo taglio di capelli e colore e ricordate di acquistare un completo intimo bello e chic.

Torniamo alle luci della ribalta favolosamente eleganti, evitiamo di trasformarci in una bomba sexy per ripicca, non ci gioverà.

Diventiamo splendide, staremo noi meglio di lui e poi in caso di un incontro casuale gli passeremo accanto lievi e lui saprà di essere stato un cretino e i nostri occhi brilleranno rivelando più delle parole.

Lasciati ispirare della fotogallery!

English text

What to wear to tell him it’s over

Thinking about what Alessia, a BellamaiBanale I follow, wrote on her Instagram page.

“Sometimes you should learn how to turn your back, but how to do it with elegance. With the same elegance of who, without intelligence, disappointed you.”

Before writing this post I read up on how the mere mortals react when we have to say that love is over or when we are given our love’s marching orders.

How can get ready to dump or to be dumped? What should we wear?

The elegance I’m speaking about it’s the elegance of dealing with a no more good relationship with courage and honesty. We need to respect ourselves and do not change in front of what we shared, do not transform a love story into a pity one.

The female reactions are different, they can be regulated by pain, anger, depression, refusal, it doesn’t matter if we have been the one who decided the love story was over or if it was him.

If we are the one who has to say it’s over, our look should communicate that we took an aware and sincere choice. We are not victims but strong women who determine their own future. The key word is simplicity with a bit of austerity, to underline that you are ending a relationship, that has been special anyway.

You should choose a not too loud outfit with prints and colours, don’t dress up in black and don’t wear the jewelry he bought for you.

Prefer a public space so you would avoid scenes. Don’t put too much makeup on and have your hair gathered.

If we have been dumped, after the pain, a lot of time later, there will be acceptance, together with self-pity and only then we will be ready to find a new perfume, to buy really nice high heels and a precious jewelry.

We go back in the spotlight exceptionally elegant, try to avoid to become a sex bomb out of spite, it won’t help us. We will become wonderful, we will be happier than him and, if we meet him again by chance, we will softly pass by. He will understand he has been an idiot and our eyes will shine saying more than what we could say with words.

Get inspired by the photo gallery.

 

Credits: Ispirazioni Instagram_@BibiHorst, in copertina@Maninfluence

 

DISCLAIMER  – Alcune immagini inserite in questo blog sono tratte da Internet e, pertanto, sono state ritenute in buona fede di pubblico dominio; qualora la loro pubblicazione violasse eventuali diritti d’autore, vogliate comunicarlo via e-mail (marynellacav@gmail.com) per provvedere alla conseguente rimozione o modifica.

 

 

 

 

 

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


Warning: in_array() expects parameter 2 to be array, string given in /home/bellemai/public_html/wp-content/plugins/yikes-inc-easy-mailchimp-extender/public/classes/checkbox-integrations.php on line 121

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.