#COLOR#BEAUTY#EYES: FORMA TONDA _  #COLOR#BEAUTY#EYES: ROUND SHAPE

La forma tonda dell’occhio fa lo sguardo da cerbiatto. Sguardo dolce e bellissimo!

Tuttavia, alcune donne non esaltano ed enfatizzano con il make-up questa forma tondeggiante, spesso preferiscono correggerla e affusolarla, per evitare l’effetto  ““occhio a palla“”.

Per intenderci, si ha l’occhio tondo se vi è un pezzetto di bianco che si vede sotto l’iride. Quindi per un autotest, l’occhio deve guardare di fronte, il volto non deve essere sorridente, perchè tutti gli occhi, se guardano in sù, mostrano un pò di bianco nella parte inferiore e ovviamente quando si sorride gli zigomi si alzano e l’occhio si stringe e a quel punto il bianco non si vede, in nessun caso.

occhi tondi

 

Si tratta di un occhio grande che occupa una parte importante dell’intero viso. Ecco perché le BellemaiBanali  che hanno l’occhio di questa forma, dovrebbero focalizzare l’attenzione del proprio viso proprio sugli occhi, grazie ad alcuni trucchetti che vedremo insieme, tenendo presente un make-up adatto alle it-women!  (Ci ispireranno nel video Mila Kunis, Christina Ricci, Amanda Seyfried)

 

occhio

Come mettere in risalto un bel paio di occhi tondi.

BellemaiBanali puntate su colori scuri, anche shimmer (brillanti ma con parsimonia) e neutri illuminanti. Curate le sopracciglia, lasciandole naturalmente folte, vi ricordo che sono importantissime, perchè conferiscono la direzione allo sguardo, vanno riempite con piccoli tratti, non usate mai un tratto di matita unico. Le sopracciglia alla Charlie Chaplin sono dietro l’angolo, attenzione!

Sottolineate la piega della palpebra, non dimenticate le ciglia inferiori, aggiungendo la matita color burro (o comunque chiara) nella rima inferiore. La matita nera si applica all’interno degli occhi tondi solo se sono grandi, altrimenti è meglio optare per quella bianca.

SI  a tutto ciò che enfatizza e mette in risalto la forma e il colore dell’occhio.

NO  a tutto quello che farebbe rischiare un effetto “too much“!  E’ preferibile non scegliere colori pastello o fluo.

Le foto del video hanno lo scopo di raccontarvi il make-up finito per il giorno e per la sera.

Vi allego la scheda con i suggerimenti  per un trucco tecnicamente perfetto per chi ha gli occhi tondi e il video che spero vi ispirerà.


occhi tondi

 

 


Consiglio pratico per le it-women BellemaiBanali che non hanno una palpebra dalla piega particolarmente “visibile e giovane”: sfumate con un ombretto medio-scuro, appena sopra la vera piega, illuminando invece la palpebra mobile con un colore più chiaro.

Avrete così creato l’illusione di profondità, in un punto leggermente più alto rispetto alla piega, di conseguenza,  la vostra palpebra sarà naturalmente liftata e visibile e il punto luce più vicino alle ciglia. Aprite lo sguardo con il mascara, applicato con lo scovolino direzionato verso l’orecchio e non verso l’alto.

L’eye-liner è da preferire con una riga non definitissima, magari applicata con un pennellino angolato, per lasciare agli occhi la freschezza. Sempre per dare giovinezza allo sguardo curate le sopracciglia accarezzatele, con piccoli e numerosi tratti di matita specifica.

Per chi volesse correggere e affusolare la forma tondeggiante, mimando l’occhio all’insù  metta in secondo piano i punti luce e la curva sulla piega dell’occhio e punti, invece, tutto sull’angolo esterno e sulla forma a V capovolta .

Smokey leggeri e sfumati molto allungati che coinvolgono l’angolo esterno sia sopra che sotto. Una riga sotto la rima ciliare inferiore, tracciata partendo dalla metà dell’iride fin verso l’esterno, riempiendo lo spazio che si è venuto a creare tra la riga superiore e quella inferiore con un ombretto bianco o panna, per aprire lo sguardo e renderlo nello stesso tempo “penetrante”, come chi possiede gli occhi all’insù. Il tratto dovrà inizialmente essere sottile e leggero per poi ispessirsi verso l’angolo esterno dell’occhio.

Per le BellemaiBanali che amano il cat-eye, tenete presente la rotondità del vostro occhio, quindi non esagerate con codine chilometriche, nella speranza che vi si allunghi lo sguardo.

Per un effetto “vintage dell’eye-liner allungato“, una soluzione più delicata potrebbe essere quella di scegliere un colore diverso dal nero (soprattutto se non siete chiare di carnagione) e comunque optate per un effetto un po’ più matte, come quello ottenuto con l’eye-liner in gel.

Gli ombretti shimmer (argento, oro) lasciateli solo per la zona del dotto lacrimale.

Ultimissimo consiglio, fate la prova allo specchio già truccate, se non volete come punto focale del volto le sopracciglia per attirare l’attenzione sullo sguardo, il trucco è scegliere la frangetta!

Ovviamente è un suggerimento, il taglio con frangia mette in risalto gli occhi, non voglio dire che dovete avere la frangia perchè avete gli occhi tondi.

English text

The round shape of the eyes gives you doe eyes. A cute and gorgeous gaze!

However, some women don’t enhance this curved shape with the makeup, they often prefer to improve it tapering to avoid the “bulging eyes”.

The rounded eyes occupy a big important part of the face. That’s why the BellemaiBanali who have this shape should focus their attention exactly on their eyes; I will suggest you some tricks to realize a makeup for an it-women with rounded eyes.

How to enhance two beautiful rounded eyes.

BellemaiBanali rely on dark and shimmer (shiny but with parsimony) colours or neutral highlighter.

You have to take care of your eyebrows, keeping them naturally full; they are very important because they define the direction of your gaze. You have to fill them with small different strokes, not with only one pencil line. Be careful, the Charlie Chaplin’s eyebrows are just around the corner!

You have to underline the upper part of the eyelid and don’t forget to add a butter coloured eye pencil (it could be another bright colour as well) in the lower waterline. We can use the dark eye pencil with round eyes only if they are big, otherwise is better to choose the white one.

YES to everything that could enhance the shape and the colour of the eyes.

NO to everything that could seem a “too much”! It’s better to avoid pastel or fluorescent colours.

You can find in the gallery some pictures from the video that could help you to realize a daily and nightly makeup.

A handy advice: If you are an it-woman BellemaiBanali without particularly “young and visible” eyelids, you can try to blend a medium-dark eyeshadow a little up on the real eyelid, enhancing it with a brighter colour.

In this way, your eyelids will seem to be upper than the reality and the part where we used the highlighter will be closer to the eyebrows. You can make your gaze bigger with the mascara; you can apply it with a mascara wand pointed towards the ear and not up.

You should apply one line of eyeliner with an angled eyeliner brush, to keep the eyes looking fresh. To make your gaze younger you need to take care of the eyebrows, applying several and small strokes of a specific eye pencil.

If you want to taper the rounded shape, you have to pay less attention to where we usually use the highlighter and to the socket line, while you have to rely on the outer corner and on the inverted V shape.

If you are a BellemaiBanali who loves the cat’s-eyes, be careful with the shape of your eyes. Don’t draw a too long flick with the eyeliner, your gaze will not become bigger or deeper.

Use a shimmery eyeshadow (gold or silver) only for the part close to the tear duct.

 

Credits: Foto copertina Mila Kunis – Jupiter,  film; Christina Ricci – Pan Am – serie televisiva americana; Amanda Seyfried per Clé de Peau.

Colonna sonora video: Phantom Planet in Hey now girl.

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


Warning: in_array() expects parameter 2 to be array, string given in /home/bellemai/public_html/wp-content/plugins/yikes-inc-easy-mailchimp-extender/public/classes/checkbox-integrations.php on line 118

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.