COME MI VESTO PER ANDARE A BALLARE: NIGHT OUT

BellemaiBanali, è tempo di feste e di occasioni per risplendere!

E allora per andare a ballare manciate di glitter, paillettes su gonne, cappotti e vestiti, spruzzi su scarpe, borse e nel make-up.

Curate il look nei minimi dettagli, evitando di puntare tutte le vostre carte sui centimetri di pelle scoperta.

Se avete delle gambe lunghe è indicato un mini dress. 

Se avete curve morbide scegliete le paillettes per abbagliare e distogliere l’attenzione dai fianchi e dal lato B. Se preferite un look che non tiene conto di questi suggerimenti, scegliete la biancheria intima giusta. Scendere in pista con i segni delle mutandine o del reggiseno di una misura inadeguata non vi farà le regine della serata.

Se avete un bel decolté, un top scollato farà al caso vostro in pizzo o in prezioso lurex vi farà sbrilluccicare tutta la sera!

Se il vostro lato B è perfetto pantaloni trasparenti di pizzo e una casacca basic, sarete splendide!

Alle BellemaiBanali magre ricordo che la pelle scoperta deve essere super idratata, morbida e nutrita, sopratutto nei balli in cui c’è l’abbraccio. Il vostro fisico perfetto passa in secondo piano se la pelle scoperta è secca e spenta.

Tutti i capi scelti ricordatevi dovranno seguire i movimenti del corpo, certamente dovrete essere comode ma ricordate che le ballerine non consentono movenze sensuali. Ballate e ballate!

Per il makeup: rossetto a lunga durata; cipria; per valorizzare collo, braccia e decolté mescolate alla crema idratante un illuminante oro per un effetto caldo, argento per un effetto glamour.

Enjoy your night out e ricordate:

Prima ballate, poi pensate. (Samuel Beckett)

 

Credits: Copertina Manolo Blahnik, Courtesy of Bloomingdale’s images,Giuseppe Zanotti Design, Christian Louboutin

 

 

 

DISCLAIMER  – Alcune immagini inserite in questo blog sono tratte da Internet e, pertanto, sono state ritenute in buona fede di pubblico dominio; qualora la loro pubblicazione violasse eventuali diritti d’autore, vogliate comunicarlo via e-mail (marynellacav@gmail.com) per provvedere alla conseguente rimozione o modifica.

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *