COME MI VESTO PER ANDARE A BALLARE: NIGHT OUT_HOW I DRESS TO GO DANCING: NIGHT OUT

BellemaiBanali, è tempo di feste e di occasioni per risplendere!

E allora per andare a ballare manciate di glitter, paillettes su gonne, cappotti e vestiti, spruzzi su scarpe, borse e nel make-up.

Curate il look nei minimi dettagli, evitando di puntare tutte le vostre carte sui centimetri di pelle scoperta.

Se avete delle gambe lunghe è indicato un mini dress. 

Se avete curve morbide scegliete le paillettes per abbagliare e distogliere l’attenzione dai fianchi e dal lato B. Se preferite un look che non tiene conto di questi suggerimenti, scegliete la biancheria intima giusta. Scendere in pista con i segni delle mutandine o del reggiseno di una misura inadeguata non vi farà le regine della serata.

Se avete un bel decolté, un top scollato farà al caso vostro in pizzo o in prezioso lurex vi farà sbrilluccicare tutta la sera!

Se il vostro lato B è perfetto pantaloni trasparenti di pizzo e una casacca basic, sarete splendide!

Alle BellemaiBanali magre ricordo che la pelle scoperta deve essere super idratata, morbida e nutrita, sopratutto nei balli in cui c’è l’abbraccio. Il vostro fisico perfetto passa in secondo piano se la pelle scoperta è secca e spenta.

Tutti i capi scelti ricordatevi dovranno seguire i movimenti del corpo, certamente dovrete essere comode ma ricordate che le ballerine non consentono movenze sensuali. Ballate e ballate!

Per il makeup: rossetto a lunga durata; cipria; per valorizzare collo, braccia e decolté mescolate alla crema idratante un illuminante oro per un effetto caldo, argento per un effetto glamour.

Enjoy your night out e ricordate:

Prima ballate, poi pensate. (Samuel Beckett)

 

 

English text

BellemaiBanali, is time to shine in occasions and parties!

So get ready to go dancing with a fistful of glitter, with a handful of sequins on skirts, coats and clothes and a spray of them on shoes, bags and in the makeup.

Curate the look in every little detail, without relying on the centimetres of uncovered skin.

A mini dress is perfect if you have long legs.

If you have smooth curves you should choose to wear sequins to dazzle and distract other’s attention from your hips and backside. If you prefer another look without paying attention to that advice, you should choose the right underwear. Join the fray with an obvious too small bra or panties, will not make you the queen of the night.

If you have a nice cleavage, a lace or lurex low-necked top will make you shine all the night!

If you have a perfect backside, you will be gorgeous with transparent lace trousers and a basic tunic!

I want to remind to the slim BellemaiBanali that the uncovered skin should be very hydrated, soft and intense, especially if you will perform a dance with hugs. The dry and dull bare skin will move your perfect body to the background.

All your selected clothes should follow the body’s movements, of course you have to feel comfortable but remember that the ballet flat doesn’t allow sensual movements. Dance and Dance!

For the makeup: long lasting lipstick and face powder.

If you want to enhance neck, arms and cleavage you can mix the hydrating cream with a highlighter; you can use a gold highlighter if you want a warm effect or a silver one for a glamour result.

Enjoy your night out and remember:

First dance, then think!  (Samuel Beckett)

Credits: Copertina Manolo Blahnik, Courtesy of Bloomingdale’s images,Giuseppe Zanotti Design, Christian Louboutin

 

 

 

DISCLAIMER  – Alcune immagini inserite in questo blog sono tratte da Internet e, pertanto, sono state ritenute in buona fede di pubblico dominio; qualora la loro pubblicazione violasse eventuali diritti d’autore, vogliate comunicarlo via e-mail (marynellacav@gmail.com) per provvedere alla conseguente rimozione o modifica.

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *