BREVI REGOLE DI ELEGANZA

Suggerimenti di stile per scegliere un abito e comporre un look per una occasione particolare.

Presto arriverà il cambio di stagione per abiti e accessori ed è  “a question of time”, anche, ricevere l’invito ad una serata speciale!

Ho pensato, quindi, di elencare alcune regole per fissare il nostro stile.

Pronte a prendere nota!

Parte prima

NON SCOPRIRE TROPPE PARTI DEL CORPO CONTEMPORANEAMENTE

Se l’occasione è giusta e ci sentiamo a nostro agio non è mai inadatto svelare parti del nostro corpo ma ricordiamoci che è necessario mantenere il giusto equilibrio.

Desideriamo un abito in pizzo che metta in mostra le nostre gambe chilometriche? Allora, indossiamo per la parte alta un top foderato o una trama di pizzo più fitta per non scoprire, anche, il busto.

Attenzione agli accessori che se troppo sbrilluccicosi e barocchi, enfatizzano il mood dell’eccesso.

Vogliamo puntare su una scollatura vertiginosa che lascia la schiena nuda, abbiniamo al sopra una gonna lunga o dei pantaloni. Ricordiamoci che un look molto impegnativo_ampie scollature, paillettes à gogo, tacco over12_ sono da adottare rigorosamente per la sera.

Prima regola: non mostriamo tutto insieme.

BUONA VESTIBILITÀ

Evitiamo capi che non hanno una buona vestibilità, non importa quanto siano belli e firmati. Ogni abito deve valorizzare il corpo e non metterlo sottovuoto per avere una taglia in meno.

Se non siamo troppo alte, il genere maxifoulard non fa per noi, non fosse altro per evitare di prendere, inutilmente, una taglia in più.

Per una serata importante una spolverata di paillettes non fa subito “sera”, decisamente no, se tutto il resto del look pare arrivare dritto dritto da un giro al supermercato, quindi, una clutch preziosa per rendere l’outfit davvero da sera, scarpe con un tocco glamour e accessori importanti.

Se preferite dei look austeri e rigorosi aggiungete degli accessori o dettagli dal tocco “babies”, ad esempio un choker e per la scelta del colore il blu notte è sempre una valida alternativa al nero.

Seconda regola: equilibrio vivace.

SENTIAMOCI A NOSTRO AGIO NEGLI ABITI CHE INDOSSIAMO

Vogliamo indossare i nuovi trend della stagione Autunno 2017 e abbiamo già in mente di acquistare un abito, bello anzi bellissimo.

Tuttavia, facciamo attenzione a sentirci a nostro agio, a volte, capita indossando un abito, di trasmettere all’esterno un senso di disagio, allora, guardiamo con imparzialità le nostre spalle o le mani quando siamo ferme, ci incurviamo? Riusciamo a muoverci liberamente? Possiamo alzare il braccio in modo adeguato?

Cominciamo a lavorare sul portamento, acquisiamo l’abilità di comporre il nostro look con equilibrio!

Se la caviglia non è sottilissima, c’è un modo solo per renderla ancora più massiccia: un sandalo con cinturino, anzi cinturone.  Se, anche, quel sandalo fosse del nostro marchio preferito lasciamo stare!

Se un abito ha i fiori e i volant (per le BellemaiBanali è già troppo) non abbiniamo un cinturone e una borsetta a forma di farfalla.

Se il corpetto del nostro abito è dorato non abbiniamo degli accessori in argento.

Se non siamo troppo alte, il plateau delle scarpe deve essere ragionevole sia per consentirci la corretta deambulazione sia per non essere scambiate per qualcun’altro.

Terza regola: comodità con ponderazione.

Nella gallery molti i NO e un SI.

English text

Some style advice to help you choose an item of clothing and create a unique look for a special occasion.

Soon we will have to change clothes and accessories because of the changing season and it’s a “question of time” to receive an invite to a special event!

That’s why I decided that It could be useful to make a list of some rules to create our style.

DON’T SHOW TOO MANY PARTS OF YOUR BODY AT THE SAME TIME!

If it’s the right occasion and we feel comfortable it’s not inappropriate to show some parts of our body, but we need to remember that we have to keep the right balance.

Would we like a lace dress to show our long legs? Then we should wear a lined top, to cover the upper part of the body.

Pay attention to the accessories that, if they are too elaborate, they could accentuate the mood.

Would we like to count on an outstanding decolletè to show our naked back? Then we should match it with a long skirt or some trousers.

RULE NUMBER ONE: DON’T SHOW EVERYTHING TOGETHER.

GOOD WEARABILITY

We should avoid the clothes without a good wearability, it doesn’t matter how much they are beautiful or if they have some special design sign. All the clothes have to enhance the body and it doesn’t have to put the body “vacuum sealed”, only to fit in one smaller size.

If we aren’t too tall, the maxi foulard style isn’t for us for example.

For an important night, for sure wearing sequins will not make your style perfect for a night out, especially if all the other details of your style seem to come from the supermarket, it’s not enough. So let’s wear glamour shoes with beautiful accessories to make your outfit perfect for the night.

If you prefer austere look you should add “babies” accessories or details, for example a choker or you could always prefer dark blue instead of black.

RULE NUMBER TWO: LIVELY BALANCE

WE HAVE TO FEEL COMFORTABLE WEARING OUR CLOTHES

We want to wear the new trends of Autumn 2017 and we have already in mind which beautiful, not awesome dress we want to buy.

We have to pay attention that we feel comfortable and then we should start working on our posture, improving our ability to create our look always with balance!

If we have a floral dress with trim (for BellemaiBanali is already too much) we can’t match it with a big belt and a butterfly-shaped handbag.

If we have a golden bustier, we can’t wear silver accessories.

 

Credits:  In copertina_MaxMara Fall 2017 _Abito creponne di seta_

 

DISCLAIMER  – Alcune immagini inserite in questo blog sono tratte da Internet e, pertanto, sono state ritenute in buona fede di pubblico dominio; qualora la loro pubblicazione violasse eventuali diritti d’autore, vogliate comunicarlo via e-mail (marynellacav@gmail.com) per provvedere alla conseguente rimozione o modifica

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *