VIAGGIO CON……STILE ED ELEGANZA

Qual è la mise perfetta per chi viaggia, per chi segue atmosfere incantate, attraversando paesi sconosciuti?

C’è chi viaggia per perdersi, c’è chi viaggia per trovarsi. (Gesualdo Bufalino, è stato uno scrittorepoeta e aforista italiano)

Gli aeroporti internazionali sono i luoghi per avere suggerimenti. Non di rado mi è accaduto di vedere donne vestite per viaggiare otto ore di fila come se dovessero partecipare a una cena di gala, con tacchi a spillo e make-up impeccabile, bellissime e perfette!

Così come le viaggiatrici previdenti che si presentano al chek- in con le infradito, i calzoncini corti a fiori, il top da cui spunta il costume e il panama.

Avere una mano, con manicure gel, impegnata a tirare il trolley, nell’altra il cellulare, la borsa a tracolla ricolma delle ultime cose dimenticate e contemporaneamente rispondere alla gentile richiesta del passaporto su tacco dodici, proprio mentre gli occhiali da sole, utilizzati per trattenere la lunga chioma, scivolano a terra, converrete con me, è un’impresa difficile anche per una “sciccosissima BellamaiBanale”.

Se state partendo per le vacanze segnatevi questo mantra: abbigliamento comodo.

Ogni viaggiatrice con stile sa che le infradito non sono per niente comode per salire e scendere le scalette d’aereo, durante le file i bagagli o altri viaggiatori potrebbero pestarvi i piedi e la meravigliosa pedicure, di quel colore tanto particolare che avete chiesto alla vostra estetista, si sbeccherà.

E’ necessario trovare il mix tra comodità ed eleganza.

Pantaloni morbidi o jeans comodi oppure strappati _modelli di moda_ che renderanno più comodo piegare le gambe e richiederanno solo un accessorio o una borsa di ottima qualità, una t-shirt con qualche dettaglio particolare che si adatta ai vostri movimenti, un maglioncino leggero o una giacca di cotone oppure una giacca di jeans. Scegliete colori scuri a prova di macchie. Le scarpe saranno sneakers o scarpe a tacco basso. Io aggiungo a queste regole, sempre, un foulard/scialle per spezzare la frigida aria condizionata dell’aereo.

♣ ♣ ♣ ♣

Which is the perfect style for travellers? For those who follow magical atmospheres, passing

through unknown countries?

“There is someone who travels to get lost, there is someone who travels to find himself”
(Gesualdo Bufalino has been an Italian writer, poet and aphorist)

International airports are the perfect place to find some inspiration.

I have quite often seen women traveling for eight hours dressed up like they have to take part in a

gala dinner, with high heels and impeccable make-up, beautiful and perfect!

In the same way it’s easy to see prudent travellers who show up at the check-in with flip flops, floral

shorts, a top from where the swimsuit appears and the panama.

You will agree with me that pulling a suitcase with gel-manicured nails, holding your mobile phone

in the other, all while sporting a cross body handbag full of the last things that you forgot could be a

difficult challenge even for a “very chic Bellamaibanale”; especially if at the same time you have to

show your passport while wearing 12-centimetre high heels and the sunglasses that you are using

to hold your hair up, are falling down.

If you are leaving for holidays, take note of this mantra: comfortable clothing.

Every stylish traveller knows that flip flops are not comfortable to go up and down the

airplane stairs; in addition, other travellers or luggage during the queues could step on your feet and

yourwonderful pedicure with the particular colour you requested from your beautician, will be ruined.

It’s necessary to find the perfect mix between comfort and elegance.

Soft trousers, comfortable or ripped jeans _fashion sample_ will let you easily bend your legs and

they will only require one accessory or an excellent-quality bag; you should find a nice t-shirt with

some unique details that will be comfortable in all situations, a light sweater, and a cotton or jean

jacket.

Choose dark spot-proofed colours. The shoes will be sneakers or with a short heel.

I always add to these rules a foulard/shawl to oppose the strong air conditioning in the airplane.

 

 

 

 

Credits:  Lotto, Ispirazioni Pinterest, Instagram, Ralph Lauren, Nike.

 

 

DISCLAIMER  – Alcune immagini inserite in questo blog sono tratte da Internet e, pertanto, sono state ritenute in buona fede di pubblico dominio; qualora la loro pubblicazione violasse eventuali diritti d’autore, vogliate comunicarlo via e-mail (marynellacav@gmail.com) per provvedere alla conseguente rimozione o modifica

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *